domenica 9 novembre 2014

Visita in Italia e cure all'estero? Noi diciamo di no e vi spieghiamo perchè

Ci viene chiesto a volte: "perchè non fate una consultazione in Italia? Altri lo fanno, perchè voi no?" E' una scelta ben precisa: 1) Perché nella nostra nostra clinica il medico dentista che effettua la visita preliminare (o consultazione) non cambia mai per tutto il corso delle cure: vi è una responsabilità personale del medico, che segue il paziente in tutto il suo percorso e ne conosce così tutte le problematiche e la storia; 2) perché se il dentista che effettuerà realmente le cure si trovasse in disaccordo con chi ha effettuato la consultazione avverrebbe un rimpallo di responsabilità che potrebbe in qualche modo mettere in difficoltà il paziente. 3) perchè la nostra clinica odontoiatrica in Ungheria non è un piccolo studio, e non possiamo spostare ogni volta tutti i dentisti (ed ovviamente le varie attrezzature). 4) perchè preferiamo avervi nostri ospiti nella struttura (150 persone che lavorano per voi): è sempre importante, specialmente quando si tratta di cure dentali, vedere dove e come verranno effettuate, toccare con mano la professionalità dell'organizzazione, parlare con gli altri pazienti sul posto, vedere le attrezzature d'avanguardia, i metodi di sterilizzazione, ecc.
Perchè il nostro scopo non è quello di attirare gente per fare una consultazione: la nostra prima preoccupazione è la soddisfazione delle persone durante e a cure terminate