lunedì 17 novembre 2014

Impianti - se ne dicono di tutti i colori...

Leggiamo oggi in una pubblicità: "la tempistica tra le due tecniche di implantologia: quella a carico immediato può variare tra i tre e i quattro mesi, mentre per l'implantologia tradizionale con impianti bifasici si parla di un nimino di otto mesi a un massimo di due anni".

Ci sentiamo di smentire questa affermazione: il tempo di osteointegrazione è uguale per entrambe le tecniche.

I tempi possono essere allungati solo laddove siano necessari innesti ossei o rigenerazioni ossee; da sottolineare che in questi casi il carico immediato viene sconsigliato