venerdì 1 maggio 2009

Cure odontoiatriche in Ungheria - Domande e risposte

Come mai i prezzi sono così bassi?

Perché in Ungheria il costo dei medici e della manodopera altamente qualificata è molto più basso che altrove.



Posso avere un preventivo?

Certamente!

Mandateci una radiografia panoramica e, se volete, le cure che vi hanno già preventivato (con o senza tariffe, come preferite).

In brevissimo tempo Vi forniremo un progetto dei trattamenti preliminari, il relativo preventivo ed il costo totale del soggiorno.



Quanto arrivo a risparmiare?

Lo vedrete subito dal preventivo: fino al 60% (cioè anche migliaia di Euro)



I dentisti sono qualificati?

Forse non tutti sanno che l’Ungheria è stato il primo paese ad avere la facoltà di odontoiatria separata da quella di medicina, due secoli fa.



Non conosco bene le lingue. Come faccio?
Nessun problema: dall'autista che vi verrà a prendere all'aeroporto, ai medici ed al personale addetto tutti parlano italiano.



Come e quando devo pagare i trattamenti?

Non vi è nessun acconto da versare: le cure vengono pagate per ogni singola fase, direttamente alla Clinica, ovvero solo quelle effettuate durante il soggiorno.

In contanti o con carta di credito.



Qualcuno mi ha detto "chissà che materiali usano!"...

Vengono utilizzati materiali provenienti da produttori italiani, ed altri da Germania, Svizzera, Giappone e Stati Uniti. Ogni materiale è certificato ISO.



Quanto tempo occorre per un impianto?

Prima avviene il posizionamento dell'impianto che richiede un giorno di tempo (con il viaggio di andata e ritorno 2-3 giorni). Poi, dopo un periodo di 3-6 mesi si preparano e posizionano le corone in qualche giorno.



E se ho bisogno solo di un ponte o di qualche corona?

Dipende dal numero delle corone, ma in generale pochissimo tempo: una settimana circa



In Italia si possono dedurre le spese mediche dalla dichiarazione dei redditi. Posso dedurre anche quelle fatte da voi, all'estero?

Certamente. L'Ungheria fa parte dell'unione Europea e le fatture, regolarmente rilasciate dalla Clinica, sono interamente deducibili.



Come si passa il tempo libero tra un appuntamento e l'altro?

C'è molto da fare: visitare la città, una gita a Vienna, una a Budapest, i centri benessere per rilassarsi e farsi coccolare e, per chi vuole tentare la sorte, anche i casinò